Ciclo mestruale e letture: alcuni libri sul tema

Per approfondire, per conoscersi meglio, per ottenere alcuni pratici suggerimenti, possiamo fare riferimento anche ad un vasto numero di pubblicazioni. I libri che parlano del ciclo mestruale, e più in generale del funzionamento del corpo femminile, in modo semplice ed immediato da capire sono molti.

Alcuni libri parlano della storia, altri ci aiutano a capire il funzionamento del nostro corpo, altri ancora ci guidano alla riscoperta di noi stesse, suggerendo esercizi, diete, rimedi naturali.

Cominciamo con un classico:

noi e il nostro corpo

anche se la prima edizione di questo libro risale a molti anni fa, si presenta ancora oggi come un valido strumento per capire tutto quel che dobbiamo capire e sapere riguardo al funzionamento del nostro ciclo mestruale, e non solo.

Scritto in maniera chiarissima, comprensibile a tutte, non esita ad introdurci anche ad una terminologia medica che ci viene suggerita assieme alle chiare e dettagliate spiegazioni in tono più discorsivo.

Sono moltissime le illustrazioni ed i disegni che aiutano a capire don precisione cosa succede all’interno del nostro corpo prima, durante e dopo le mestruazioni.

Il libro presenta anche una lunga panoramica sui segnali di allarme da tenere presenti e da non sottovalutare, così come introduce ad una maggiore consapevolezza del nostro corpo, che non può essere altro che salutare, sia psicologicamente che fisicamente.

Le mie cose. Mestruazioni: storia, tecnica, linguaggio, arte e musica

Interessante e davvero da leggere, questo libro di Raffaella Malaguti ripercorre per noi la storia del ruolo delle mestruazioni nel corso delle diverse epoche, propone riflessioni sull’utilizzo nel linguaggio dei termini utilizzati per indicare le mestruazioni, ci invita a riflettere e ci fornisce uno sguardo di ampiezza storica su quello che p un naturalissimo fenomeno che viviamo per molta parte della nostra vita, che però è stato viaa via ignorato, strumentalizzato, nascosto, reso vergognoso.

Un testo interessante, leggendo il quale potrebbe anche capitarci di scoprire che spesso utilizziamo parole legate al ciclo mestruale che hanno origine proprio dalla negazione di questo naturalissimo evento.

Mestruazioni

Un libro del tutto diverso è questo di Alexandra Pope, che ha come lungo sottotitolo “La forza di guarigione del ciclo mestruale dal menarca alla menopausa”.

Lo scopo di questo libro è guidare le donne, ma non solo loro, alla riscoperta ed alla valorizzazione della loro profonda natura ciclica.

Non mancano consigli per scegliere una dieta adeguata, né mancano suggerimenti sul tipo di attività da svolgere per alleggerire il peso dei disturbi mestruali.

Attraverso esercizi che aiutino sia la mente che il corpo, quello che la Pope propone è un vero e proprio viaggio alla riscoperta senza forzature della nostra naturale femminilità, che non viene certamente a mancare con la fine delle mestruazioni, ma che ci regala una forza interiore solo quando ne afferiamo la grande importanza.

Luna rossa

In questo volume, dal sottotitolo “Capire e usare i doni del ciclo mestruale”, Miranda Gray ci guida alla riscoperta del nostro naturale ritmo interiore, verso la cancellazione di schemi antiquati e di pesanti tabù che ancora oggi ammantano questo naturale evento fisiologico.

Liberarci dei preconcetti e dei pregiudizi, in un certo senso significa anche liberarci di grande parte di un peso che, anche socialmente, durante il ciclo mestruale ci vengono imposti, proprio per la mancanza di una adeguata cultura, in cui la conoscenza delle cose troppo spesso lascia il posto ad antiquati e privi di valore pregiudizi, radicati in un cultura che vedeva non solo il ciclo mestruale, ma la donna tutta come qualcosa di impuro.

Vivere Bene Il Ciclo Mestruale e Risolvere i Disturbi con la Via Femminile

Scritto da Simona Oberhammer, questo libro ci guida alla scoperta di un modo per gestire le nostre mestruazioni, svincolato non solo dai pregiudizi, ma anche più sano, la via femminile ci aiuta a sistemare al giusto posto le cose ed a capire che il dolore e molti altri sintomi possono non solo essere alleggeriti, ma anche evitati.

Una guida che ci aiuta a comprendere come il dolore, anche il dolore mestruale, non sia una necessitò, ma un campanello di allarme che indica qualche problema, mentre il ciclo mestruale non è affatto un problema in se stesso.,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *